Si avvia un canale non direttamente bancario?

Sul Corsera del 5 luglio scorso, Fabio Savelli ci informa che una BCC del cuneese ha collocato dei minbond presso una quindicina di investitori a favore della società CAAR (indotto Fiat). La notizia merita almeno un’osservazione: non bisogna essere banche di grandi dimensioni per assumere iniziative innovative!

La notizia è importante perché si affianca a quella analoga che vede Finanziaria Internazionale, MPS e Confindustria Toscana alleati per attivare un analogo canale di finanziamento: dopo una decina di mesi dall’entrata in vigore del Decreto Sviluppo del Governo Monti, forse qualcosa si muove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: