Il ruolo delle banche centrali

 Se le economie rallentano o addirittura sono in recessione, il ruolo tradizionale delle banche centrali non ha più effetti: i tassi di rifinanziamento sono infatti prossimi allo zero e nemmeno la minaccia di rendere penalizzanti i tassi sui depositi presso le B.C. possono indurre il cavallo a bere.

Non restano così che operazioni non convenzionali e cioè di credit e di quantitative easing: BCE e Fed rischiano di dover seguire la BoE che ha proceduto all’acquisto di 50md£ di titoli (Fonte: SYZ Asset Management, agosto 2012).

Non sembra vi sia soluzione diversa dall’adozione di robuste politiche di riforma dei sistemi economici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: