Trasmissione interrotta

   Come si vede dal grafico, le banche non si scambiano sull’interbancario i fondi messi a disposizione dalla BCE preferendo riversarli nel loro conto di deposito presso la BCE stessa (si tratta di oltre 700md): prendono a prestito all’1% e depositano allo 0,25%, cioè valutano che il premio al rischio sull’interbancario è così elevato da preferire una perdita dello 0,75% .

Per il resto  delle operazioni di finanziamento (LTRO e altre) è verosimile che le banche impieghino in debiti sovrani che rendono ben più dell’1%, consentendo di ripristinare almeno in parte i margini lordi e quindi i patrimoni. Solo con patrimoni più consistenti, infatti, è possibile aumentare i prestiti all’economia reale se si vogliono rispettare i deliberata di Basilea (Fonte: Ricerche e Analisi, SYZ Asset Management, 4 luglio 2012.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: