Ricapitalizzare le banche

L'8 dicembre scorso la European Banking Authority (EBA), la cui attività è iniziata il 1° gennaio 2011 a seguito del Regolamento 1093/2010 del Parlamento e del Consiglio europei, ha pubblicato i risultati di un esercizio teso ad individuare le necessità di mezzi propri delle banche dell'UE, cui fa fatto seguito la seguente Raccomandazione volta a ristabilire la fiducia nel sistema bancario europeo.
L'esercizio illustra i deficit patrimoniali delle singole banche, suddivise per Paese: a livello aggregato, invece, il deficit Paese per Paese si osserva nella seguente tabella:

Screen shot 2011-12-09 at 11.42.08 AM
La Tabella e le relative note si trovano in calce alla Raccomandazione, mentre l'elenco delle banche deficitarie si trova all'interno dell'esercizio sopra citato. I deficit in questione sono rapportati alle previsioni di Basilea3 (CRD3: direttiva 2010/76/CE).
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: